Nuove norme di sicurezza per gli smartphone in Corea del Sud.

 

Dopo il caso “Note 7”, onde evitare che in futuro si ripetano casi analoghi, la Corea del Sud ha approvato nuove norme sulla sicurezza che costringono i produttori di smartphone a sottoporre i loro prodotti a vari test molto approfonditi.

Nel caso capitasse nuovamente che alcuni dispositivi abbiano problemi di vario genere o addirittura esplodano dopo il lancio sul mercato, le ditte produttrici avranno un tempo limitato per scoprirne i motivi e correggerli, facendo partire una nuova produzione.

Autore dell'articolo: Daniele G.

Classe '86. Diplomato Geometra. Passione per la tecnologia perchè quasi sempre questa parola è sinonimo di comodità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *